#tuttoscorre


C’era una volta il Presidente di un Parco naturale che in pochi anni era riuscito ad estirpare il dominio incontrastato della malavita da un territorio paesaggisticamente favoloso, accrescendo le presenze turistiche e creando un protocollo di legalità innovativo e lungimirante. Un uomo illuminato e illuminante, uno dei volti più belli di quel carrozzone claudicante chiamato Stato che raramente si mostra così limpido, sicuro e trasparente. C’era una volta, appunto, perché da oggi Giuseppe Antoci è stato destituito da Presidente del Parco Naturale Regionale dei Nebrodi. Spoils system la motivazione ufficiale. Tutto scorre, come sempre. Una pericolosa siccità dopo un’alluvione di speranza. L’auspicio è che qualche seme di legalità riesca comunque a germogliare negli angoli più fertili del terreno, là dove gli occhi ciechi della politica odierna non riescono ad arrivare.

Scrivi commento

Commenti: 0